(Da 1 a 8 di 8)  
7 febbraio 2009 0:00 - el machicho
l' italia nn andrà mai avanti.....finchè alle persone che sono in alto faranno comodo i soldi ke arrivano dallo spaccio e dalla criminalità organizzata , nn riusciremo a fare niente.....come dice una canzone dei villa ada posse...il potere lega la mafia allo stato...sono un fan della marijuana...ma nn per qst potete chiamarmi drogato..drogato è ki pippa coca,chi si buca,chi tocca mdma....noi no....se voglio posso stare 2 mesi senza fumare...i tossici veri no...sono con loro lo stesso xkè odio le discrimnazioni..vanno aiutati..abbiamo tt le nostre paure..e nn tt le sappiamo affrontare...legalizzala mafioso...ke c'è bisgno di crescere...l'alcool e l'altra roba fanno morti..l'erba no..è anche vero che l'abuso è sbagliato , come in ogni cosa...e qst è un altro problema...ma anche l'abuso di dolci fa male..ma una fettina di torta nn ha mai ftt male....
30 gennaio 2009 0:00 - gibo'
purtroppo in italia,devono crepare alcune generazioni di poveri imbecilli.quelli che si alcolizzano e guidano, politici,medici, e company che hanno certe idee arretrate xche' presi a mazzate dai genitori,vergini a 30 anni,2 amici nella vita,scuola un incubo,nessun servizio militare per raccomandazioni,figli di papa' poi si potra' rispettare chi trova aiuto nella cannabis,malato e ne trae beneficio.
finche' questa gente non muore
30 gennaio 2009 0:00 - boh
Fai terapia di gruppo andando in chiesa la domenica mattina , e nel pomeriggio pippi coca ... X mario
30 gennaio 2009 0:00 - Mario
bello dai!

così ci troviamo tutti in gruppo a farci 4 cannoni come terapia di gruppo!!
30 gennaio 2009 0:00 - Giulio
io penso che invece di legalizzarla la dovrebbero tollerare..in pratica si può fare uso solo in determinati posti..come amsterdam insomma!!!e nn solo l'italia risalirebbe dalla crisi che tutt'oggi c'è ma avrebbe 1 incremento economico maggiore e 1 diminizione di malavita,reati,arresti ecc.insomma tollerandola lo stato italiano crescerebbe tantissimo anche nel turismo che cala in anno in anno...speriamo in 1 miracolo...ciao
18 ottobre 2008 0:00 - lupoluciogiagia
Se si potesse davvero fare cio che si propone sarebbe ancora meglio della proposta di legge della cannabis terapeutica ma penso finche non ci mettiamo tutti insieme non otteremo mai niente o poco niente
3 ottobre 2008 0:00 - francesco
ugo sono estremamente solidale con te..



il proibizionismo è un business che nuoce gravemente alla salute
2 ottobre 2008 0:00 - Zampella Ugo
Il giorno 06-09-08 tratto in arresto e portato in Carcere dalla Squadra Mobile di Caserta come un criminale, xkè crescevo alcune piantine di cannabis sul balcone, la coltivazione anche se non è agraria e illegale,aggiungo e illegale anche se un invalido civile non trova un posto di lavoro al collocamento di zona? xkè nel mio articolo sui giornali c'è scritto nullafacente, per me e i miei famigliari non è una cosa positiva, rimesso in libertà dal giudice il giorno 09-09-08 dopo che ho fatto deposizione del mio uso personale a scopo terapeutica,e verificando i miei esami fatti dal neurologo.
Intanto preciso che non sono un tossicodipendente e quattro giorni di prigione non mi hanno fatto bene per niente anche il xkè a casa ho una bambina di tre (3) mesi. Ma sul serio volete che andiamo a comprare della cromatina per le scarpe dai spacciatori, arrivati a questo punto non so chi fa + male alla popolazione se la nostra malattia,oppure comprare in una farmacia, o spendendo + del dovuto per fumare della ottima cromatina x le scarpe.
  (Da 1 a 8 di 8)