testata ADUC
Insegnanti di sostegno e parole leggere del ministro. Interrogazione
Scarica e stampa il PDF
Iniziativa 
15 marzo 2011 14:11
 
Interrogazione urgente dei senatori Donatella Poretti e Marco Perduca, al ministero della Pubblica Istruzione

Premesso che:
- in data 13 marzo 2011 il ministro dell’istruzione, On.le Maria Stella Gelmini, partecipava alla trasmissione televisiva “Che tempo che fa” condotta da Fabio Fazio su rai 3
- nel corso dell’intervista il ministro, in relazione alla questione relativa alla presunta carenza d’insegnati di sostegno, affermava, letteralmente, che “e’ un problema di distribuzione degli insegnanti di sostegno e qualche volta di eccessiva superficialita’ nel riconoscere, in alcune regioni, disabilita’ che non esistono, per cui qualcuno ha l’insegnante di sostegno non avendo, di fatto, bisogno dell’insegnante di sostegno e qualcun altro resta senza perche’ qualcun altro ha fatto il furbo”
considerato che:
- tali affermazioni, qualora fossero fondate su dati di fatto obiettivamente riscontrabili, meriterebbero una pronta segnalazione alla Corte dei conti ed alle procure della Repubblica competenti per l’accertamento di eventuali danni erariali e possibili reati connessi.

per sapere:
- quali siano le fonti che il ministro ha utilizzato per fondare le proprie dichiarazioni e che cosa intenda fare per porre rimedio in relazione alla corretta applicazione delle norme di assegnazione per l’insegnante di sostegno.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori